TEATRINO INTERATTIVO
La partecipazione attiva dei bambini ed il contatto fisico con i personaggi, sono le peculiarità che caratterizzano gli spettacoli di questo teatrino.
Nell'era dell'educazione televisiva, dove la fruizione passive è norma accettata, lo scoprire di poter interagire con personaggi fantastici, di poterli toccare, di avere con loro un rapporto unico, porta al bambino un sicuro beneficio.
L'animismo, caratteristica dell'età infantile, trova conferma e si nutre dell'illusione che desta la veridicità dei pupazzi.
Ansie ed angosce trovano sfogo nelle identificazioni e nelle avversioni che i bambini realizzano con i personaggi nel corso dello spettacolo.
Sentimenti ambivalenti e forti pressioni interne (socialmente disapprovate) tramite la rappresentazione si manifestano, dando così la possibilità di avviare quel processo di controllo necessario alla formazione di una personalità equilibrata.
Fornire la possibilità di drammatizzare le proprie esperienze e di identificarsi nei diversi personaggi, sperimentando così varie angolazioni di una personalità in embrione, è un dovere inderogabile per chiunque miri alla " E-ducazione".
Attraverso la rappresentazione fiabesca della realtà si porta, con linguaggio comprensibile al bambino, ad un trasferimento in conoscenza personale di informazioni che altrimenti (comunicate realisticamente) non lascierebbero traccia.

Queste so' chiacchiere ma lo spettacolo è divertente!!
Ermanno Erardi
Spettacolo
Personaggi
Pupazzi
Leggi i commenti
Pubblico
Giochi
Bibliografilia
   New Contatti
Canzoncine